Armonica a bocca cromatica e diatonica : blues

L‘armonica a bocca diatonica e cromatica e quella blues.
L’armonica a bocca è uno strumento musicale che appartiene alla famiglia degli aerofoni ovvero di quegli strumenti che emettono il suono per mezzo di una vibrazione di aria, senza servirsi di corde o membrane vibranti e senza che la vibrazione derivi dallo strumento. L’armonica appartiene alla prima classe degli aerofoni detti liberi, in quanto l’aria che produce il suono non è contenuta nello strumento ma insufflata dal suonatore stesso. L’aria immessa passa sulle ance creando una vibrazione sonora.

L’armonica a bocca blues : cromatica e diatonica

Ecco qui sotto una foto di una famosa marca di armonica  a bocca blues.

armonica a bocca blues cromatica

Armonica a bocca blues

L’armonica si compone di tre elementi. Il corpo centrale, due placchette porta ance ed i gusci esterni. Le ance sono sottili lamine di ottone fissate alle placchette anche esse fabbricate in ottone. Le placchette alloggiano in un corpo centrale di legno o anche di plastica.
Il tutto viene compreso dentro un guscio metallico che svolge la funzione di cassa di risonanza.
Una particolarità dell’armonica rispetto agli altri strumenti a fiato è la possibilità di produrre due note distinte soffiando o diversamente aspirando dallo stesso foro.

Esistono due tipi di armonica. L’armonica diatonica a 10 fori, che consente di suonare solo le note della tonalità per cui è accordata e l’armonica cromatica a 12 fori che consente di suonare tutte le dodici note.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

css.php