Come correggere gli errori armonico-melodici

Esistono dei modi molto efficaci per correggere gli errori armonico-melodici semplicemente dette stonature o stecche o note sbagliate. Innanzi tutto bisogna accorgersi dell’errore,poi bisogna insistere sull’errore stesso, ripetendo più volte la nota o le note sbagliate. Nel ripetere poi variare la risoluzione delle note sbagliate finché l’orecchio non percepisce un senso in quelle note non riconoscendole più come errori o stonature, ma con un loro senso melodico, da scoprire. In questo modo, non solo si corregge l’errore ma addirittura si crea un qualcosa di nuovo, imprevisto e affascinante.

Le diverse teorie scientifiche sull’errore

Per allargare il discorso, ci sono, infatti, diverse teorie filosofiche e scientifiche le quali affermano che l’errore genera spesso un qualcosa di interessante e affascinante, in grado di trovare soluzioni e strade nuove alla scienza e all’arte. Come nell’arte dell’improvvisazione. C’è anche dell’altro da dire paragonando l’improvvisazione ad un dialogo verbale.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

css.php