Come ascoltare gli accordi : orecchio

Grazie per l’interessamento al mio caso . L’esercizio degli accordi che dici mi riesce tranquillamente ed è stato uno dei primi che ho fatto, proprio prendendo spunto da questo sito. E’ grazie a questo che sono riuscito casualmente a capire come sentire la frequenza pura delle note. Se suono l’accordo di Do maggiore, visto che contiene 2 do, sento la frequenza dei 2 do che si sovrappone a tutto l’accordo e quindi capisco al volo che quella è la nota principale. Con un po di concentrazione sento anche tutte le altre note. All’inizio è faticoso, ma da tanta soddisfazione.

esercizi orecchio

Come ascoltare gli accordi : esercizi

Riconoscere le note di un accordo : esercizi per l’orecchio

Joe, cerca di ascoltare in modo rilassato, senza fatica. Rischi non credo ci siano, ma tieni presente che il riconoscimento delle note deve avvenire senza troppo sforzo. Non esagerare facendo troppo esercizi e se ti senti troppo stanco riposati. Ciao e grazie per il tuo commento.

E’ vero, ti si aprono le orecchie. Vorrei precisare, per correttezza, che questo tipo di esercizio è stato creato da Burge. Però hai provato per esempio a suonare due note vicine, attaccata, a distanza di un semitono? Per esempio, suona Fa e Fa#: riesci a distinguere i due suoni? Prova poi, per esempio, con Re#,Mi e Fa contemporaneamente. Non è facile. Soprattutto la nota al centro è difficile da scovare e richiede concentrazione e pratica. Fammi o fatemi sapere come va con questo tipo di esercizi, sono curioso.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Lollors ha detto:

    Ciao, in cosa consiste questo esercizio di Burge? sciau

  2. Musica Jazz ha detto:

    L’esercizio di era training consiste nel suonare alcune note contemporaneamente (cluster di note anche ravvicinatissime a distanza di tono o semitono, ma anche a distanza) e semplicemente distinguerne il suono in mezzo agli altri suoni (non serve per ora riconoscere il nome della nota). Dopo aver distinto le note, ricantarle una ad una.
    Si inizia con due note poi tre e quattro o più, ma gradualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

css.php