Tamburo drums : strumento musicale a percussione

Il tamburo o drums è un termine generico per identificare uno strumento a percussione appartenente alla famiglia dei membranofoni. I membranofoni producono il suono grazie alla vibrazione di una membrana tesa. Nel tamburo questa viene sollecitata con le mani o con oggetti di vario tipo.

tamburo drums percussione

Strumento a percussione : tamburo

Storia del tamburo : strumento a percussione

Si può affermare che il tamburo sia uno strumento di forma tubolare cavo in cui il suono scaturisce dalla percussione della pelle tesa attraverso una delle due estremità del fusto.
Il tamburo esiste nella maggioranza delle culture. Il suo nome deriva dal persiano tambur. Fu utilizzato dai greci e dai romani e la sua pelle era d’asino. Possedeva una sola membrana, si poteva suonarlo con le bacchette o con il tirso ma veniva comunemente suonato con la mano. Il tamburo riveste un ruolo cerimoniale e sacro. In alcuni paesi africani i tamburi proteggono la regalità tribale. Nell’Asia centrale, in Siberia e all’interno di alcune tribù indigene dell’America settentrionale, il tamburo è considerato un oggetto rituale.

Il tamburo in Italia : drums

In Italia, in alcune località della Calabria le processioni religiose sono accompagnate dal ritmo cadenzato dei tamburi. In Sardegna i tamburi vengono utilizzati a carnevale e in Puglia nel seicento venivano usati tamburi bipelli (surdastro) per curare i tarantolati.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

css.php