Korg : sintetizzatori e tastiere : synth : campionatori

Alcune tastiere della Korg, grande marchio leader del mercato dei synth e di strumenti musicali elettronici o digitali.
La Korg corporation è una multinazionale giapponese che produce strumenti musicali elettronici.
A partire dal 1973 la compagnia produsse il Mini-Korg, sintetizzatore monofonico e a seguire il Maxi-Korg, il PS900 polifonico dotato di preset, e sul finire degli anni il PS3300, il MS10 e MS20 che vengono ad oggi utilizzati da artisti della musica dance e techno. Degno di nota è l’introduzione nel 1981 di Polisix, uno dei prodotti più importanti nella storia della musica elettronica. Innovativo in quanto polifonico e programmabile, aveva anche un prezzo accessibile.

tastiera synth korg

tastiera Korg

Tastiere e sintetizzatori Korg : Poly 800 : M1 : o1/w

Nel 1983 la Korg presentò il Poly800, primo sintetizzatore alla portata di tutte le tasche. Nel 1989 con le serie T Music Workstation versione con tastiera ad 88 note, ampio display, floppy disk e capacità di memoria aumentata, la Korg innalzava ai massimi livelli i nuovi strumenti musicali denominati Workstation. Ricordo anche la mitica tastiera Korg M1 ancora usata.

Tastiere e campionatori digitali Korg

Nel 1990 sviluppò la Wavestation utilizzando tecnologie come la sintesi vettoriale e le Wave Sequences. Nel 1991 mise sul mercato la 01/W Music Workstation con il raddoppio della polifonia e multi effetti digitali dinamici, maggiori quantità di campioni utilizzabili grazie alle PCM-cards.
La Korg non ha mai cessato di migliorarsi negli anni, servendosi della più recente tecnologia per realizzare strumenti musicali elettronici all’avanguardia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

css.php