Flauto dolce : strumento a fiato di legno

Il flauto dolce è uno strumento musicale di legno e rientra nella categoria degli strumenti a fiato, detti anche aerofoni, che sono quegli strumenti che producono suoni attraverso l’oscillazione dell’aria contenuta nella loro cavità. Così per far suonare un flauto, dovremo soffiare l’aria dai nostri polmoni e incanalarla dentro il condotto dello strumento.

flauto dolce legno a fiato

Flauto dolce : strumento musicale a fiato in legno

imboccatura e caratteristiche del flauto dolce

L’imboccatura dello strumento è composta dal becco su cui appoggiare la bocca, da un dotto chiuso parzialmente da una zeppa e dal labium (dal latino “labbro”) ovvero il bordo affilato che, colpito dall’aria esterna, mette in vibrazione l’aria contenuta nello strumento producendo dei suoni.

Il corpo del flauto dolce comprende otto fori, sette sul lato anteriore e uno su quello posteriore.

L’espressione musicale di questo strumento è legata al diteggio su questi fori, che vengono quindi aperti e chiusi con le dita e alle variazioni di intensità del flusso d’aria.

Il flauto dolce va tenuto frontalmente tra le labbra, mantenendo la schiena e la testa ben dritte così da consentire una corretta respirazione.

E’ uno strumento semplice e facile da imparare e viene insegnato a scuola per introdurre i bambini nel mondo della musica.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

css.php