Pentagramma: il fa diesis

Se all’inizio di un pentagramma musicale trovi un Fa diesis significa che tutti i Fa che incontri nel pezzo scritto sullo spartito devono essere suonati #. Se trovi all’inizio (si dice in chiave) Si bemolle e Mi bemolle significa che devi suonare sempre il Si ed Mi bemolle e non “naturali”, diciamo.

Alterazioni in chiave

A meno che, vicino al si o al mi non trovi un bequadro che serve ad annullare momentaneamente il bemolle o il diesis. Queste alterazioni in chiave servono per creare le 12 tonalità  maggiori con le relative scale minori. Se in chiave, ad esempio, hai F diesis e Do diesis, allora significa che quel pezzo è nella tonalità  di Re maggiore (o eventualmente di Si minore). Spero di esserti stato di aiuto. Se avete domande chiedete pure…

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

css.php